warning!In uso:Internet Explorer. Alcune opzioni potrebbero non funzionare correttamente. Consigliamo di utilizzare un browser diverso.

Tasse

1600x350-04-Дополнительные_сборы.png

Costi e tariffe dei servizi

  Trasporto all'interno della Federazione Russa All'estero
Emissione di biglietti presso un ufficio commerciale  
800 RUB/800 RUB
25 EUR/25 евро
Riemissione di biglietti presso un ufficio commerciale  
800 RUB/800 RUB
25 EUR/25 евро
Rilascio di documenti
500 RUB/500 RUB1

_______________________________________________________________________________________

1I seguenti documenti e certificati sono forniti a pagamento:

  • Certificato di volato (per finalità contabili in caso di perdita della carta di imbarco);
  • Certificato di volato e di acquisto del biglietto aereo (per finalità contabili in caso di perdita della ricevuta passeggero, della ricevuta intinerario o della ricevuta di pagamento);
  • Certificato di costo del biglietto per biglietti utilizzati;
  • Informazioni sul costo del trasporto all'interno della Federazione Russa, se il passeggero viaggia al di fuori della Federazione Russa (calcolato utilizzando il rapporto tra la distanza ortodromica percorsa nello spazio aereo della Federazione Russa e la distanza totale coperta dall'aeromobile);
  • Modulo di prenotazione cartaceo con sigillo/timbro per l'inoltro al consolato;
  • Riferimenti per il costo del biglietto;
  • Certificato di costo del biglietto per biglietti parzialmente utilizzati, se la ricevuta di pagamento è stata restituita al momento del rimborso;
  • Traduzione in lingua russa delle ricevute del bagaglio.

Tali documenti e certificati sono rilasciati gratuitamente ai seguenti individui ed entità legali:

  • Autorità legislative e governative federali;
  • Autorità legislative e governative dei soggetti federali della Federazione Russa ed entità governative locali;
  • Tribunali (nell'ambito di procedimenti giudiziari);
  • Avvocati che forniscono assistenza legale;
  • dipendenti di Aeroflot PJSC.

*Nella Federazione Russa, il pagamento di tasse e tariffe denominate in valute straniere si effettua in rubli russi al tasso di cambio del sistema, calcolato in base al tasso di cambio della Banca centrale russa. Ai fini del pagamento, i tassi di cambio vengono aggiornati con frequenza settimanale, ogni mercoledì.

**Le tariffe dei servizi pagate presso gli uffici commerciali Aeroflot non sono rimborsabili, tranne in caso di restituzione involontaria di un biglietto completamente inutilizzato.

***Se un accordo del vettore aereo stabilisce che il costo del trasporto non è rimborsabile in caso di rinuncia volontaria al trasporto, totale o parziale, da parte del passeggero, il costo di prenotazione non sarà rimborsato.

Supplemento carburante

Itinerario Supplemento carburante
per tratte di volo Economy/Premium Economy
tra Mosca e America/Asia 106 EUR/106 евро

tra Mosca/San Pietroburgo/Rostov sul Don e Europa/Medio Oriente (trasporto diretto)

tra Estremo Oriente russo e Asia (al di fuori della Federazione Russa, trasporto diretto)

51 EUR/51 EUR
all'interno della Federazione Russa 1865 RUB/1865 RUB
Eccezioni:  
tra Mosca e Yakutsk

3365 RUB/3365 RUB

tra Mosca e Estremo Oriente russo/Magadan

nessun supplemento

Nella Federazione Russa, il supplemento carburante denominato in valute straniere deve essere pagato in rubli russi al tasso di cambio in vigore il giorno del pagamento.

Il supplemento carburante per le tratte di volo Business è pari al 200% del supplemento per le tratte di volo Economy/Premium Economy.

Il supplemento carburante verrà rimborsato se il passeggero rinuncia al trasporto e restituisce il biglietto.

Se un accordo del vettore aereo stabilisce che il costo del trasporto non è rimborsabile in caso di rinuncia volontaria al trasporto, totale o parziale, da parte del passeggero, il costo di prenotazione non sarà rimborsato.

Il supplemento carburante per alcuni itinerari può essere diverso da quello standard.

Imposte statali, tasse e oneri

Il prezzo dei biglietti può includere tasse e oneri imposti sul trasporto aereo dagli enti statali o aeroporti dei Paesi corrispondenti.

Per alcuni tipi di tariffe, tali tasse e oneri aggiuntivi non sono rimborsabili se il passeggero perde il volo.