warning!In uso:Internet Explorer. Alcune opzioni potrebbero non funzionare correttamente. Consigliamo di utilizzare un browser diverso.

Contratto di trasporto

Condizioni del Contratto

  1. I termini impiegati nel presente contratto significano:
    • Biglietto — effettivo biglietto per il passeggero e ricevuta del bagaglio, oppure effettivo itinerario/ricevuta, se applicabile, in caso di biglietto elettronico, parte del quale è rappresentata dalle presenti condizioni e notifiche;
    • Trasporto — equivalente a «trasportazione», «trasportatore», cioè tutti i trasportatori aerei che trasoprtano o si obbligano a trasportare il passeggero oppure il suo bagaglio sulla base del presente contratto oppre prestano qualsiasi altro tipo di assistenza legata al trasporto aereo in questione;
    • Biglietto elettronico — Itinerario/Ricevuta, emessa dal trasportatore o a nome del trasportatore, Tagliandi Elettronici e , se applicabile, Documento d'imbarco;
    • Convenzione di Varsavia — Convenzione per l'unificazione di alcune norme che riguardano i trasporti aerei internazionali, sottoscritta a Varsavia il 12 ottobre 1929, oppure la convenzione indicata, modificata dal Protocollo sottoscritto a l'Aja il 28 settembre 1955, indipendentemente da quale di questi documenti può essere applicato al trasporto in questione.
  2. Per il trasporto effettuato sulla base del presente contratto, vengono applicate le norme di responsabilità stabilite dalla Convenzione di Varsavia, ad eccezione dei casi nei cui il trasporto non rappresenta un «trasporto internazionale» su definizione di questa convenzione.
  3. Poichè ciò non contraddice quanto soprariportato, il trasporto effettuato sulla base del presente contratto, cosiccome altri servizi forniti da ogni trasportatore, si attengono: (i) alle condizioni riportate nel biglietto; (ii) alle tariffe applicabili; (iii) alle condizioni di trasporto del Trasportatore e alle norme che lo riguardano che rappresentano parte integrale del presente contratto (è possibile prendere conoscenza delle altre condizioni presso le rappresentanze del trasportatore). Per quanto riguarda il trasporto tra punti negli USA o nel Canada e punti ubicati al di fuori di questi territori, vengono applicate le tariffe vigenti in questi paesi.
  4. La denominazione del trasportatore sul biglietto può venire indicata in forma abbreviata. La denominazione completa e la relativa abbreviazione sono contenute nelle guide per le tariffe, nelle condizioni di trasporto, nelle norme ed orari del trasportatore in questione. L'indirizzo del trasportatore è rappresentato dall'aeroporto di partenza, indicato sul biglietto contro la prima denominazione abbreviata della denominazione del trasportatore. I punti di fermata concordati sono rappresentati dai punti indicati nel presente biglietto oppure indicati nell'orario del trasportatorre in qualità di punti di fermata lungo l'itinerario di destinazione del passeggero. Il trasporto effettuato in base al presente contratto da alcuni successivi trasportatori, viene inteso come un trasporto unico.
  5. Il trasportatore che emette un biglietto per il trasporto sulle linee aeree di un altro trasportatore, agisce in qualità di agente di quest'ultimo.
  6. Qualsiasi eccezione o limitazione della responsabilità del trasportatore viene applicata nei confronti degli agenti, dipendenti o rappresentanti del trasportatore e nei confronti di chiunque il cui aeromobile venga impiegato per il trasporto da parte del trasportatore e gli agenti, dipendenti o rappresentanti di questa persona.
  7. Il bagaglio registrato viene consegnato аl portatore munito di etichetta. In caso di danneggiamento del bagaglio in fase di trasporto internazionale, la relativa notifica deve essere presentata al trasportatore in forma scritta non appena il danno viene rilevato, ma non oltre i 7 giorni dal giorno di consegna del bagaglio. In caso di ritardo nella consegna la notifica deve essere presentata non più tardi di 21 giorni dal giorno di consegna del bagaglio. Visualizzate le tariffe e le condizioni relative ai trasporti non internazionali.
  8. Il termine di validità del presente biglietto viene stabilito in un anno dalla data di emissione, se altro non viene indicato sul presente biglietto, nelle guide delle tariffe, nelle condizioni di trasporto o nelle corrispondenti norme. La tariffa per il trasporto efettuato in base al presente contratto, può essere modificata prima dell'inizio del trasporto. Il trasportatore può rifiutare il trasporto, se la dovuta tariffa non è stata corrisposta.
  9. Il trasportatore si impegna a prendere tutte le misure che da egli dipendono per trasportare il passegero ed il bagaglio in termini ragionevoli. L'ora indicata nell'orario ed altri documenti, non viene garantita e non rappresenta una parte integrale del presente contratto. Il trasportatore può senza avviso consegnare il passaggero per il trasporto ad un altro trasportatore, sostituire l'aeromobile, modificare o sostituire l'atterraggio nei punti indicati nel biglietto, nel caso in cui ciò si renda necessario. L'orario può essere modificato senza avvisare il passeggero. Il trasportatore non è responsabile della garanzia di coincidenza dei voli.
  10. Il passeggero deve attenersi ai requisiti imposti dagli organi di stato che riguardano gli spostamenti, esibire documenti di entrata e di uscita ed altri documenti necessari, oltre a giungere all'aeroporto nell'orario stabilito dal trasportatore, e nel caso in cui questo orario non sia stabilito, in un termine sufficente ad espletare le formalità che precedono il volo.
  11. Nessuno degli agenti, dipendenti o rappresentanti del trasportatore ha il diritto di modificare o sostituire le norme del presente contratto.