warning!In uso:Internet Explorer. Alcune opzioni potrebbero non funzionare correttamente. Consigliamo di utilizzare un browser diverso.

Periodo dal 1940 al 1949

Anno 1948

Marzo. Entra in servizio presso l'Aeroflot l'aereo multiuso An-2 prodotto dall'ufficio tecnico di O. K. Antonov.

Anno 1947

01 giugno. L'aereo Il-12 prodotto dall'ufficio tecnico di S. V. Ilyushin compie il suo primo volo con passeggeri.

Dicembre. Ad Uljanovsk viene inaugurata la Scuola superiore di addestramento estivo della Flotta aerea civile.

Anno 1945

9 maggio. Si conclude con la vittoria la Grande Guerra Patriottica contro la Germania nazista. Nel corso di questa guerra l'aviazione civile ha portato un notevole contributo nella vittoria contro il nemico. Sei unità del fronte appartenenti all'Aeroflot vengono riformate in unità della guardia, dieci vengono decorate con medaglie, dodici ricevono titoli onorifici. Più di dodicimila aviatori della Flotta aerea civile vengono decorati con medaglie ed onorificenze.

Anno 1944

14 ottobre. Il Comitato di Difesa dello Stato aprrova il decreto relativo alla ristrutturazione di aeroporti, officine di riparazione e locali di produzione dell'aviazione civile sui territori liberati dagli invasori tedeschi.

Anno 1943

30 gennaio. Viene inaugurata la rotta aerea Krasnojarsk — Uelkal. Lungo questa rotta negli anni della guerra venivano effettuati e supportati i regolari collegamenti tra USA ed URSS.

Anno 1942

Novembre. Presso la base dell'aviogruppo speciale della Flotta aerea civile vengono formati stormi separati che entrano a far parte delle armate aeree dei fronti.

Anno 1941

Gennaio. Presso le amministrazioni territoriali dell'aviazione civile vengono formate squadriglie di addestramento per la preparazione di piloti per le Forze Aeree Militari dell'Armata Rossa.

Giugno. La Flotta aerea civile viene subordinata per quanto concerne l'operatività al Commissariato Popolare della Difesa.

All'interno della Flotta aerea civile vengono formati sei aviogruppi speciali: del Nord, dei Paesi Baltici, della Bielorussia, di Kiev, del Sud-Ovest, di Mosca, oltre a tre squadriglie aeree: del Nord, del Baltico, del Mar Nero, tutte incaricate di garantire la copertura dei reparti della Flotta Marina Militare dell'URSS.

20 settembre. Il Comitato di stato della Difesa incarica la Flotta aerea civile di approvvigionare quotidianamente Leningrado, assediata dal nemico, con derrate alimentari, armi, munizioni. L'effettuazione di questo compito responsabile viene affidata allo speciale gruppo aereo di Mosca della Flotta aerea civile.

Anno 1940

29 ottobre. Su ordine del Comando principale della Flotta aerea civile viene formata l'Amministrazione territoriale dei Paesi Baltici.