warning!In uso:Internet Explorer. Alcune opzioni potrebbero non funzionare correttamente. Consigliamo di utilizzare un browser diverso.

Anno 2008

Ottobre

Il 27 ottobre 2008 nel corso della seduta del Consiglio direttivo dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA, eletto dall'assemblea generale straordinaria degli azionisti dell'Aeroflot dell'11 ottobre 2008, Presidente del Consiglio direttivo dell'«Aeroflot» SPA viene nominato il ministro dei trasporti della Federazione Russa, I. E. Levitin.

Il 26 ottobre 2008, l'«Aeroflot — aviolinee russe» introduce l'orario invernale che resterà in vigore fino al 28 marzo 2009. Nell'arco del periodo estivo l'Aeroflot ha effettuato voli in 47 paesi del mondo, in particolare nei cinque paesi della CSI (Azerbaijan, Armenia, Kirghistan, Ucraina, Uzbekistan), scali commerciali in 94 punti, 60 dei quali all'estero (38 punti in Europa, 5 in America, 2 in Africa, 5 nel Medio Oriente, 10 in Asia), 28 punti della Russia (Anapa, Astrakhan, Barnaul, Vladivostok, Volgograd, Ekaterinburg, Irkutsk, Kaliningrad, Kemerovo, Krasnodar, Krasnojarsk, Magadan, Mineralnye Vody, Niznhevartovsk, Novosibirsk, Norilsk, Omsk, Perm, Petropavlovsk-Khamchatskij, Samara, San Pietroburgo, Sochi, Surgut, Tyumen, Ufa, Khabarovsk, Yuzhno-Sakhalinsk, Celyabinsk) e sei città dei paesi della CSI (Baku, Bishkek, Erevan, Kiev, Simferopoli, Tashkent).

Il 23 ottobre 2008, l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA unitamente ad una delle principali banche del paese, la «Citibank» SPA, ed il sistema di pagamenti internazionali Visa, annuncia il lancio di una carta di credito co-branding in Russia. Sullo sfondo di una crescente attività turistica in Russia, la nuova carta propone una serie di vantaggi a favore di tutti coloro i quali desiderano viaggiare più spesso e allo stesso tempo risparmiare sui voli aerei.

Il 20 ottobre 2008, in conformità all'allegato sottoscritto dell'accordo «codeshare», l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA e la compagnia aerea China Southern Airlines danno il via al programma di sfruttamento congiunto della linea Urumqi — Mosca — Urumqi.

Il 20 ottobre 2008, l'Aeroflot riceve il ventiduesimo aereo А320 prodotto dalla compagnia Airbus. L'aereo viene chiamato in onore del famoso navigatore, ammiraglio, pioniere russo dell'Antartide Faddej Bellinshausen. L'aereo viene ricevuto nell'ambito dell'operazione di leasing operativo sottoscritto nell'agosto del 2006. La compagnia concessionaria del leasing è la General Electric Capital Aviation Services (GECAS).

Il 17 ottobre 2008, l'Aeroflot riceve il ventunesimo aereo А320 prodotto dalla compagnia Airbus. L'aeromobile viene chiamato in onore del celebre navigatore, comandante di flotta, l'ammiraglio russo Mihail Lazarev. L'aereo viene ricevuto nell'ambito dell'operazione di leasing operativo sottoscritto nell'agosto del 2006. La compagnia concessionaria del leasing è la General Electric Capital Aviation Services (GECAS).

L'11 ottobre 2008 l'assemblea generale straordinaria degli azionisti dell'«Aeroflot» SPA elegge il nuovo Consiglio direttivo dell'«Aeroflot» SPA.

L'8 ottobre 2008, l'Aeroflot riceve il ventesimo aereo А320 prodotto dalla compagnia Airbus. L'aeromobile viene chiamato in onore del famoso viaggiatore, navigatore, ricercatore-idrologo russo Yurij Lisjanskij. L'aereo viene ricevuto nell'ambito dell'operazione di leasing operativo sottoscritto nel novembre del 2006. La compagnia concessionaria del leasing è la Royal Bank of Scotland (RBS).

L' 8 ottobre 2008, l'Aeroflot ultima la fase preliminare per la formazione di una propria «Scuola estiva». Il piano progettuale comprende tre fasi: fase preparativa generale (gennaio — agosto 2008), fase di formazione di una base didattica per l'addestramento dei piloti (settembre 2008 — marzo 2009), seconda fase di formazione della base didattica per l'addestramento dei piloti (aprile 2009 — dicembre 2009). L'apertura della «Scuola estiva» dell'«Aeroflot» SPA è prevista per il gennaio del 2010.

Il 1 ottobre 2008, l'Aeroflot apre la propria filiale a Krasnojarsk. La filiale viene aperta allo scopo di sviluppare la base operativa della regione est-siberiana, garantando agli abitanti della regione di Krasnojarsk un'affidabile comunicazione aerea con le altre regioni della Russia e con l'estero.

Settembre

Il 22 settembre 2008 a New York (USA), presso il Museo delle Arti Chelsea, viene inaugurata la mostra «Storia dell'Aeroflot nei poster». L'esposizione di poster pubblicitari e d'agitazione di diverse epoche è dedicata all'85esimmo anniversario dalla fondazione dell'Aeroflot e al 40esimo anniversario dall'inizio dei voli regolari sulla rotta Mosca — New York.

Il 20 settembre 2008, l'Aeroflot rescinde l'accordo precedentemente sottoscritto «Sulla condizioni di sfruttamento degli aerei В737-500 della compagnia aerea «Aeroflot Don» con trasporti sotto il codice «Aeroflot — aviolinee russe» SPA. A partire dal 20 settembre entrambe le compagnia aeree effettuano tutti i voli con il proprio codice e la propria bandiera.

Il 18 settembre 2008 ricorre il decennale dall'inizio dei voli dell'Aeroflot diretti a Samara. In tutti questi anni i voli giornalieri dell'Aeroflot hanno garantito un'impeccabile ed affidabile comunicazione aerea con Mosca assai popolare nei confronti degli abitanti di Samara e provincia. Su questa rotta l'Aeroflot è stata una delle prima compagnia aeree a lanciare la tecnologia di biglietto elettronico.

Il 17 settembre 2008 il direttore generale dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA Valerij Okulov ed il direttore generale della compagnia aerea «Аeroflot Nord» SPA Vladimir Korotjaev sottoscrivono un protocollo sulle forme di collaborazione commerciale tra le compagnie. L'indirizzo commerciale principale dell'interazione tra le parti è rappresentato dai trasporti congiunti «codeshare».

A partire dal 15 settembre 2008, l'Aeroflot ripristina i voli regolari per la rotta Mosca — Khavarovsk — Mosca. I voli vengono effettuati giornalmente su aerei del tipo Il-96 dalla capacità di 256 passeggeri suddivisi in due scompartimenti di diverse classi: 22 posti in classe business e 234 in classe economica.

Il 3 settembre 2008, l'Aeroflot riceve il diciannovesimo aereo А320 prodotto dalla compagnia Airbus. L'aeromobile viene chiamato in onore di Erofej Khabarov, viaggiatore, apripista ed imprenditore, nonchè studioso russo dell'Estermo Oriente. Si tratta del terzo aereo ricevuto nell'ambito dell'operazione di leasing operativo sottoscritta nell'ottobre del 2007. La compagnia concessionaria del leasing è l'AerCap (AER).

Agosto

Il 27 agosto 2008 il Consiglio direttivo approva la proposta del Consiglio amministrativo relativa all'apertura di una filiale della Società a Krasnojarsk. Al fine di soddisfare la richiesta di trasporti aerei in questa regione ed in relazione alle difficoltà di attività operativa da parte della compagnia aerea KrasAir, l'Aeroflot basa presso l'aeroporto di Krasnojarsk i propri aerei Tu-154.

Il 28 agosto 2008, sulla base dei risultati conseguiti nel 2007 l'Aeroflot occupa una solida posizione nel rating globale relativo alle migliori compagnie aeree per indici finanziari, stilato annualmente dall'autorevole rivista internazionale Airline Business. Nel prestigioso elenco, pubblicato nell'edizione di agosto della rivista, in base all'indice «margine operativo» (rapporto degli utili ricavati dall'attività principale rispetto alle spese dell'attività principale), nel 2007 l'Aeroflot ha occupato la quindicesima posizione tra tutte le compagnie aeree a livello mondiale e la tredicesima nella sezione «Maggiori gruppi europei» in base agli utili ricavati dall'attività principale. Per lo stesso indice del rating a livello mondiale, l'Aeroflot ha mantenuto la quarantaquattresima posizione. Secondo la versione della rivista Airlines Business, nell'elenco dei principali trasportatori di passeggeri a livello mondiale (per traffico passeggeri), l'Aeroflot sale dalla quarantacinquesima alla quarantunesima posizione.

A partire dal 20 agosto 2008, i voli giornalieri dell'Aeroflot in partenza da Mosca e diretti nella capitale della Norvegia, Oslo, vengono effettuati su aerei del tipo А320 della compagnia Airbus, in sostituzione dei Tu-154. L'impiego degli А320 su questa rotta rende i voli più attraenti nei confronti di tutte le categorie di passeggeri, migliora gli indici economici di effettuazione del volo oltre ad elevare la capacità concorrenziale dell'Aeroflot per la linea aerea in questione.

Il 18 agosto 2008, un gruppo di alpinisti dipendenti dell'Aeroflot raggiunge la cima dell'Elbruss sul quale viene issata la bandiera dell'Aeroflot. Tra gli alpinisti che salgono sulla cima della montagna più alta della Russia occidentale ci sono l'hostess Elena Podbegalina, l'insegnante del centro di addestramento del personale aereo Evghenij Shirokov, gli ingegneri di bordo degli aerei IL-96 Shamil Yunusov, Valerij Desjukevic e Valerij Tjurin. La scalata e la discesa avvengono senza complicazioni. Questo avvenimento coincide con l'85esimo anniversario di fondazione dell'Aeroflot e con il Giorno della flotta aerea della Russia. L'iniziatore della scalata è il Comitato di cultura fisica e dello sport della compagnia aerea.

Il 13 agosto l'Aeroflot riceve il diciottesimo aereo А320 prodotto dalla compagnia Airbus. L'aeromobile viene chiamato in onore dell'eminente navigatore, studioso della cosat della Khamchatka e dell'Oceano Pacifico della Russia, nonchè delle coste occidentali dell'America del Nord, il capitano-comandante della flotta russa Vitus Bering. Si tratta del secondo aere ricevuto nell'ambito dell'operazione di leasing operativo sottoscritto nell'ottobre del 2007. La compagnia concessionaria del leasing è l'AerCap (AER).

L'11 agosto 2008, l'Aeroflot aumenta la frequenza dei voli diretti nella capitale dell'Ungheria, Budapest. Al fine di migliorare il servizio ed elevare la capacità concorrenziale per la rotta in questione, a partire dal mese di settembre tutti i voli dell'Aeroflot diretti a Budapest verranno effettuati su aerei del tipo А320.

Il 1 agosto 2008, l'Aeroflot e la compagnia aerea Air Europa, membro associato dell'alleanza globale SkyTeam, in conformità all'allegato sottoscritto dell'accordo «codeshare» danno il via al programma di sfruttamento congiunto delle linee del trasportatore spagnolo per le seguenti rotte: Madrid — Menorca, Madrid — Lanzarote, Madrid — Fuerte ventura, Madrid — Ibiza, Barcellona — Tenerife, Barcellona — Palma di Maiorca, Barcellona — Menorca.

A partire dal 1 agosto, in qualità di trasportatore ufficiale della rappresentativa russa all'Olimpiade 2008, l'Aeroflot inizia ad effettuare voli diretti a Pechino sull'aereo olimpico unico nel suo genere, il Boeing 767-300. Si tratta di un progetto congiunto tra l'Aeroflot e la compagnia BoscoSport, partner generale del Comitato olimpico russo e Fornitore ufficiale della rappresentativa olimpica russa.

Luglio

Il 29 luglio 2008, l'Aeroflot entra a far parte delle prime cinque compagnia aeree europee per rating di soddisfazione da parte dei consumatori nei confronti della qualità del servizio sulle rotte europee, in base alla ricerca di marketing «Panoramica dei voli continentali: Europa (SoFiE)», effettuata nella prima metà del 2008.

Il 22 luglio, nel corso della seduta del Consiglio direttivo dell'«Aeroflot» SPA, viene deciso di convocare l'assemblea generale straordinaria degli azionisti dell'«Aeroflot» SPA l'11 ottobre 2008 e di effettuarla presso il Centro di addestramento del personale aereo (Sheremetyevo-1).

Il 16 luglio 2008, in occasione del 46esimo salone aviocosmico internazionale Farnborough International Airshow 2008 (Gran Bretagna), l'Aeroflot sottoscrive un accordo con la compagnia Airbus per l'acquisto di cinque aerei del tipo A321 muniti di motori СFM-56. In base all'accordo sottoscritto, l'Aeroflot riceverà i cinque aeromobili del tipo А321 nel periodo che va dall'agosto al dicembre 2013.

Il 14 luglio 2008 l'Aeroflot riceve il diciassettesimo aereo A320 prodotto dalla compagnia AIRBUS. L'aeromobile viene chiamato in onore dell'eminente navigatore, direttore della prima spedizione attorno al mondo, uno dei capostipiti dell'oceanologia nazionale, l'ammiraglio russo Ivan Fjodorovic Kruzenstern.

L'8 giugno l'Aeroflot rinnova la polizza assicurativa per i rischi aerei. Le polizze assicurative per i rischi aerei rinnovate garantiscono la copertura assicurativa casco dell'«Aeroflot» SPA nei confronti degli aeromobili e della responsabilità della compagnia aerea.

Il 5 giugno l'Aeroflot vende il milionesimo biglietto elettronico al passeggero Serghej Proskurin, residente a Krasnojarsk. Per festeggiare l'avvenimento al passeggero viene donato un notebook in ricordo. In base al fortunato biglietto, il passeggero effettua il volo per la rotta Krasnojarsk — Mosca — Krasnojarsk. Il vincitore è stato determinato dal calcolatore del server dell'Aeroflot.

A partire dal 1 luglio sulle rotte Mosca-Novosibirsk e Mosca-Ekaterinburg viene introdotto con successo un nuovo servizio, la prenotazione di taxi direttamente dall'aeromobile sui voli dell'Aeroflot diretti agli aeroporti «Kolzovo» di Ekaterinburg e «Tolmacevo» di Novosibirsk. A partire dal 1 ottobre, lo stesso servizio viene messo a disposizione sui voli Mosca-Ufa e Mosca-Surgut.

Giugno

L'Aeroflot dà il via al programma dei voli regolari sulle rotte Mosca — Spalato — Mosca; Mosca — Iraklion — Mosca.

Il 23 giugno 2008 il direttore generale dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA Valerij Okulov ed il rettore dell'istituto federale statale d'istruzione professionale superiore «Accademia delle finanze del Governo della Federazione Russa» Muhadin Eksindarov sottoscrivono un accordo di cooperazione. Lo scopo principale d'interazione tra l'Aeroflot e l'accademia è costituito dall'addestramento e dalla riqualificazione dei quadri economici e gestionali della compagnia aerea.

Il 21 giugno 2008 si tiene l'annuale assemblea generale degli azionisti dell'«Aeroflot» SPA.

Il 20 giugno il direttore generale dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA Valerij Okulov ed il direttore dell'azienda federale statale «Posta della Russia» Andrej Kazmin sottoscrivono il Memorandum di reciproca comprensione.

Il 15 giugno 2008 l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA mette in servizio il sedicesimo aereo A320 prodotto dalla compagnia AIRBUS. L'aeromobile viene chiamato in onore dell'eminente musicista e personaggio pubblico Mstislav Rostropovic.

Maggio

A partire dal 16 maggio 2008, l'Aeroflot dà il via al programma di voli passeggeri regolari sulla rotta Mosca — Norilsk — Mosca.

A partire dal 27 maggio, l'Aeroflot dà il via al programma di voli regolari sulla rotta Mosca — Bratislava — Mosca.

Aprile

L'Aeroflot e la compagnia Czech Airlines danno il via al programma di sfruttamento congiunto delle linee Mosca — Praga — Brno, Mosca — Praga — Koscize, Mosca — Praga — Ostrava.

L'Aeroflot dà il via al programma di voli regolari sulla rotta Sochi — Novosibirsk — Sochi su un aereo Tu-154М.

Il direttore generale dell'«Aeroflot» SPA Valerij Okulov ed il direttore esecutivo della compagnia aerea MIAT — Mongolian Airlines Buldan Erdenebileg sottoscrivono il «Memorandum di reciproca comprensione».

L'Aeroflot e la compagnia aerea spagnola AirEuropa danno il via allo sfruttamento congiunto delle linee Mosca — Madrid — Palma di Maiorca, Mosca — Madrid — Malaga, Mosca — Madrid — Tenerife, Mosca — Madrid — Barcellona e Mosca — Barcellona — Madrid.

Marzo

L'Aeroflot e la compagnia di leasing AerCap (Paesi Bassi) sottoscrivono un accordo sulla consegna in leasing operativo di dieci nuovi aerei passeggeri А330-200 per un termine di 10 anni. Le consegne sono previste nel periodo che va dal novembre 2008 all'aprile 2010.

L'Aeroflot introduce un nuovo standard di assistenza a favore dei passeggeri dalle limitate capacità fisiche pienamente conforme ai requisiti internazionali. Le normative previste dallo standard mirano a garantire un elevato livello di comodità e sicurezza nei confronti dei passeggeri dalle limitate capacità fisiche in tutte le fasi della prestazione dei servizi di trasporto aereo, dalla vendita dei biglietti fino all'imbarco sull'aeromobile.

Febbraio

L'«Aeroflot» SPA e la compagnia aerea «Rossija» sottoscrivono un accordo sullo sfruttamento congiunto delle linee aeree basato sui principi di vendita libera dei posti sui voli concordati.

Il 9 febbraio l'Aeroflot, unitamente all'intera aviazione civile, festeggia l'85esimo anniversario dalla sua fondazione.

Nell'ambito di un'operazione a leasing operativo, l'Aeroflot riceve il quindicesimo aereo di linea А320. L'aeromobile viene chiamato «Gheorghij Sedov» in onore del grande esploratore polare russo.

Viene sottoscritto un accordo bilaterale tra l'Aeroflot ed il Comitato olimpico russo sul trasporto a Pechino della rappresentativa olimpica russa, delle delegazione ufficiale e degli ospiti ai Giochi della XXIX Olimpiade che si terranno nell'agosto del 2008. L'Aeroflot viene nuovamente scelta in qualità di trasportatore olimpico ufficiale della Russia.

Gennaio

Nell'ambito dell'ampliamento della propria attività sul mercato della Capitale del nord, l'Aeroflot aumenta la frequenza dei voli sulla linea Mosca — San Pietroburgo fino a sette voli giornalieri.

L'Aeroflot riceve e mette in esercizio il quattordicesimo aereo di linea Airbus А320. L'aeromobile viene chiamato in onore dell'illustre viaggiatore russo «Afanasij Nikitin».