warning!In uso:Internet Explorer. Alcune opzioni potrebbero non funzionare correttamente. Consigliamo di utilizzare un browser diverso.

Anno 2002

Dicembre

A dicembre l'Aeroflot prende parte ad un concorso per il miglior design della nuova uniforma per il personale della compagnia aerea.

Su proposta dell'«Aeroflot» il Consiglio di Amministrazione della IATA (Associazione internazionale del trasporto aereo) prende la decisione di effettuare la propria Conferenza generale annuale del 2004 a Mosca. L'«Aeroflot» funge in qualità di struttura ospitante.

Il 23 dicembre il Consiglio direttivo prende in esame i risultati dell'attività della compagnia per i primi 9 mesi dell'anno in corso. L'importante risultato dell'attività viene riconosciuto nel rafforzamento delle posizioni dell'Aeroflot sui mercati dei trasporti aerei sia interno che internazionale.

Il 24 dicembre l'«Aeroflot» inizia ad introdurre nuove tecnologie di servizio per le rotte da Mosca a New York e Washington nell'ambito della concezione «L'ospitalità russa con elementi delle migliori tradizioni e moderno stile di vita da parte di persone sinceramente cordiali».

Il 27 dicembre si tiene l'assemblea generale straordinaria degli azionisti dell'«Aeroflot — aviolinee russe» sotto forma di votazione indiretta. All'ordine del giorno, la questione: «approvazione di un'importante operazione che riguarda la ristrutturazione del parco degli aeromobili stranieri sfruttati dall'«Aeroflot» SPA. A favore dell'approvazione dell'operazione vota il 99,84% degli azionisti che predono parte all'assemblea.

Il 27 dicembre il Servizio dei rating della gestione corporativa Standard & Poor’s aumenta il rating della gestione corporative dell'«Aeroflot» da RKU-4,6 a RKU-5,2.

Novembre

Il 4 novembre presso il Centro di addestramento del personale aeronautico dell'«Aeroflot» SPA si tiene la conferenza tecnica estiva dedicata alle questioni di garanzia dei voli e di un efficace sfruttamente degli aeromobili.

Il 26 novembre il Consglio direttivo prende in esame la ristrutturazione del parco di aeromobili stranieri sfruttati dall'«Aerflot» SPA.

Il 27 novembre nell'ambito del V Concorso per i rapporti annuali il sito dell'Aeroflot www.aeroflot.ru conquista il secondo posto per la nominazione «Migliori design e navigazione».

L'11 novembre in occasione del concorso «Organizzazione russa ad alta efficacia sociale» l'Aeroflot viene insignita del diploma «Per i conseguimenti nell'organizzazione di una garanzia pensionistica supplementare» e del diploma di III grado per la nominazione «Retribuzione del lavoro e contributi sociali».

L'Aeroflot elabora una nuova concezione di servizio con lo slogan: «L'ospitalità russa con elementi delle migliori tradizioni e moderno stile di vita da parte di persone sinceramente cordiali».

Ottobre

Il 1 ottobre l'Aeroflot e l'Air France iniziano ad effettuare congiuntamente sei voli giornalieri tra Parigi e Mosca al posto dei precedenti tre che fino a questo momento venivano effettuati separatamente da ognuna delle due compagnie aeree.

L'8 ottobre il Consiglio direttivo prende in esame il bilancio dell'operato della compagnia aerea per il primo semestre del 2002. Il piano produttivo viene superato per tutti gli indici principali: il traffico passeggeri aumenta a 271,2 per viaggiatori-chilometri, il chilometraggio in tonnellate a 30,3 milioni di tonnellate-chilometro, la percentuale di posti occupati dai passeggeri aumenta fino al 66,6%, aumenta inoltre la percentuale di carico commerciale che ammonta al 54,3%. Vengono trasportati 2,493 milioni di passeggeri e 47,4 migliaia di carichi e posta,  cifre che eccedono le aspettative. Il giro d'affari è pari a 20593,9 milioni di rubli, con un guadagno netto di 1454,9 milioni di rubli, il doppio rispetto al primo semestre del 2001 (712,5 milini di rubli).

L'8 ottobre il settimanale «Kompanja» consegna al direttore generale dell'«Aeroflot» SPA Valerij Okunov il premio «Miglior manager della Russia del 2002».

Il 17 ottobre viene tracciato il bilancio dell'attività produttivo-commerciale per il mese di settembre e per i primi 9 mesi del 2002. A settembre l'Aeroflot trasporta 524.500 passeggeri per un chilometraggio complessivo  pari a 1,633 miliardi di chilometri, il che permette di raggiungere risultati per i primi 9 mesi del 2002 per un volume pari a 4,234 milioni di passeggeri e 13,551 miliardi di chilometri. A settembre vengono trasportati 10,3 migliaia di tonnellate di posta e carichi, per un risultato finale per i primi 9 mesi di 77,0 migliaia di tonnellate.

Il 24 ottobre in base al concorso «Compagnia dell'anno» l'«Aeroflot — aviolinee russe» viene nominata la miglior compagnia aerea russa nel settore dei servizi di consumo di massa.

Dal 27 ottobre 2002 fino al 29 marzo 2003 l'«Aeroflot» introduce l'orario invernale. Nel corso di questa stagione invernale la compagnia mantiene la maggior parte dei voli regolari diretti in America, Asia sud-orientale ed Europa. Viene aumentata la frequenza dei voli verso Frandoforte, Berlino, Monaco di Baviera, San Pietroburgo, Samara, Krasnodar, Novosibirsk, Khabarovsk e Petropavlovsk-Khamchatskij. Per alcune destinazioni interne (Sochi, Simferpoloi, Anapa) vengono impiegati aerei più compatti, mentre alla volta di Novosibirsk, Khabarovsk e Petropavlovsk-Khamchatskij i più spaziosi aerei Il-96-300, А310 ed il Boeing 737.

Settembre

Il 14 settembre nel corso dell'Assemblea straordinaria gli azionisti votano contro la cessazione anticipata dei poteri del Consiglio direttivo della Società eletto il 25 maggio 2002.

Il 16 settembre l'Aeroflot effettua il pagamento del profitto derivato dalla prima cedola del prestito obbligazionario di seconda emissione, la somma complessiva del quale ammonta a 98.980 rubli.

Agosto

Il 1 agosto ricorre il quinquennale del primo dei voli regolari diretti a Vladivostok.

Il 6 agosto prendono il via i voli regolari sull'aereo Tu-154М per la rotta Mosca — Norilsk — Mosca.

Il 15 agosto l'Aeroflot ottiene il certificato di garanzia che conferma la conformità del sistema di gestione della qualità (SMK) dell'Aeroflot ai requisiti dello standar internazionale ISO 9001-2000.

Il 16 agosto il Consiglio direttivo prende in esame le questioni principali all'ordine del giorno relative all'imminente assemblea straordinaria degli azionisti fissata per il 14 settembre prossimo.

L'Aeroflot e la Sberbank della Russia emettono la carta di credito internazionale congiunta «VISA Aeroflot».

Luglio

Il 1 luglio il Consiglio direttivo approva la decisione di pianificazione ed effettuazione dell'assemblea generale straordinaria degli azionisti dell'«Aeroflot» SPA, fissata per il 14 settembre prossimo.

L'11 luglio l'amministrazione cittadina di Mosca, la direzione dell'«Aeroflot» e dell'aeroporto «Sheremetyevo» discutono il progetto di sviluppo del sistema di trasporto Mosca — aeroporto «Sheremetyevo».

Il 15 luglio il Consiglio direttivo approva il Piano di sviluppo della compagnia aerea nonchè il Programma di ristrutturazione di 27 aeromobili stranieri sfruttati dalla compagnia aerea.

Prende il via l'elaborazione di un programma a favore dei bambini che comprende un'intera serie di iniziative per l'assistenza in volo dei piccoli passeggeri.

Il 23 luglio viene sottoscritto un accordo codeshare con la compagnia aerea «Air France» .

Viene tracciato il bilancio dell'attività produttiva per l'anno 2001. Il guadagno netto della compagnia aerea sulla base degli standard internazionali di contabilità finanziaria (IAS) ammonta a $20,1 milioni rispetto agli $8,6 del 2000.

Viene tracciato il bilancio dell'attività produttiva per il primo semestre 2002. Nell'arco di questo periodo l'Aeroflot ha trasportato 2 milioni 493.000 passeggeri e 47,4 tonnellate di posta e carichi.

Giugno

Il 6 giungo l'Aeroflot introduce una nuova razione alimentare per i piccoli passeggeri.

Il 17 giugno l'Aeroflot celebra il quinquennale dall'apertura dei voli regolari tra Mosca e Dnepropetrovsk.

Il 19 giugno a causa di una serie di scioperi attuati da alcune compagnie aeree straniere, la compagnia aerea Aeroflot apporta modifiche agli orari dei voli diretti in Francia, Grecia e Spagna.

Il 17 giugno il ministro dei trasporti della Federazione Russa Serghej Frank viene eletto presidente del Consiglio direttivo, mentre Valerij Okulov direttore generale della compagnia .

Il 21 giugno 2002 l'Aeroflot ottiene la nuova licenza di trasportatore doganale generale russo per un termine di 6 anni.

Il 24 giugno viene sottoscritto un accordo con il Ministero dell'istruzione della Federazione Russa per il trasporto gratuito di maturandi residenti nelle regioni dell'Estremo Oriente, deesiderosi di frequentare istituti superiori a Mosca.

Dal 26 al 28 giugno l'Aeroflot trasporta 15 membri delle delegazioni dell'Unione Europea e della Commissione Europea lungo la rotta Mosca — Astrakhan — Mosca, per una visita ufficiale nella regione di Astrakhan.

Per il periodo estivo l'Aeroflot introduce tariffe cumulative per voli da 21 punti della Federazione Russa diretti in città europee.

Maggio

Dal 9 al 31 maggio l'Aerflot trasporta gratuitamente più di 3540 veterani della Grande Guerra Patriottica.

Il 21 maggio l'«Aeroflot» SPA e la «Banca Russkij Standard» SPA emettono la carta di credito plastificata «Aeroflot— MasterCard».

Il 25 maggio si tiene l'assemblea generale degli azionisti dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA.

Aprile

Il 3 aprile viene sottoscritto un accordo codeshare con la compagnia aerea MALEV.

Il17 aprile ricorre il trentennale del primo volo regolare tra Mosca e Tokio.

Il 22 aprile compie 50 anni il direttore dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA, Okulov Valerij Mihajlovic.

A partire dal 26 aprile l'Aeroflot aumenta il quantitativo di voli diretti nelle località turistiche.

Marzo

Il 31 marzo l'Aeroflot introduce l'orario estivo dei voli.

Февраль

Il 3 febbraio ricorre il trentesimo anniversario dal primo volo regolare sulla rotta tra Mosca e Francoforte.

Il 5 febbraio il Consiglio direttivo dell'Aeroflot approva il passaggio dei sistemi di vendita e distribuzione delle risorse della compagnia al sistema Amadeus, mantenendo fra l'altro il sistema SITA Gabriel.

Il 9 febbraio per la 79esima volta l'Aeroflot celebra la propria festa professionale — il giorno dell'aviazione civile.

Gennaio

L'Aeroflot occupa la posizione leader tra le compagnia aeree russe per quantitativo di voli effettuati e passeggeri trasportati durante le festività di fine anno dal 29 dicembre 2001 al 7 gennaio 2002. Complessivamente in questo periodo sono stati 108.853 i passeggeri ad usufruirure dei servizi della compagnia aerea.

Viene approvata la Legge federale «Sulla limitazione del fumo» che supporta le misure intraprese dall'Aeroflot a tutela dei diritti dei passeggeri non fumatori.

Il 18 gennaio ricorre il terzo anniversario dal primo volo diretto a Nizhevartovsk. Nell'arco di questo periodo sulla linea Mosca — Nizhevartovsk — Mosca sono stati  trasportati 130.000 passeggeri e 1650 tonnellate di carichi e posta.

Il 24 gennaio il Consiglio direttivo della compagnia aerea prende in esame ed approva il Programma di garanzia e supporto di un elevato livello di sicurezza dei voli a bordo degli aerei dell'Aeroflot.

Il 29 gennaio si tiene la seduta di lavoro dei rappresentanti del Servizio di stato dell'aviazione civile, dell'Aeroporto internazionale Sheremetyevo e dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA inerente le questioni di interazione nel settore dell'assistenza tecnica dei trasporti e della produttività dello standard di servizio internazionale all'aeroporto.

Vengono sottoscritti speciali accordi di ripartizione con le compagnia aeree «British Midland Airways» e «Aer Lingus» per lo sfruttamento congiunto dello spazio aereo tra la Russia e l'Irlanda.