warning!In uso:Internet Explorer. Alcune opzioni potrebbero non funzionare correttamente. Consigliamo di utilizzare un browser diverso.

Anno 2001

Dicembre

Il 10 dicembre viene effettuato il primo volo regolare su di un Boeing 767 da Mosca a Chicago.

Il 27 dicembre l'Aeroflot viene nominata trasportatore aereo generale della rappresentativa russa ai ХIХ Giochi Olimpici Invernali di Salt Lake City.

Nell'arco delle festività di fine anno, dal 29 dicembre 2001 al 7 gennaio 2002, l'Aeroflot trasporta 108.853 passeggeri occupando il primo posto tra le compagnie aeree russe.

Ottobre

Il 28 ottobre l'Aeroflot passa all'orario invernale che resterà in vigore fino al 30 marzo 2002. Nell'arco di questo periodo la compagnia aerea effettuerà voli in 108 punti di 54 paesi del mondo.

L'Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale (WIPO) rilascia alla compagnia «Aeroflot — aviolinee russe» SPA il certificato di registrazione del proprio marchio commerciale.

Viene aperto il nuovo ufficio vendite corporative presso il business center di Mosca Riverside Towers all'indirizzo: lungofiume Kosmodamianskaja, 52/5.

Settembre

Il 6 settembre si tiene l'assemblea generale straordinaria degli azionisti dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA, nel corso della quale viene presa in esame la questione relativa alla cessazione anticipata dei poteri dell'attuale Consiglio direttivo e ne viene istituito il nuovo statuto. Il maggior quantitativo di voti per la composizione del nuovo Consiglio direttivo viene ottenuto dal direttore della compagnia V. M. Okulov e dal suo primo vice per l'attività economico-finanziaria e commerciale A. Yu. Zurabov.

Il 20 settembre viene sottoscritto un accordo «codeshare» con la compagnia aerea polacca LOT per l'effettuazione di voli regolari congiunti per la rotta Mosca - Varsavia - Mosca.

Il 24 settembre, in occasione della seduta del Consiglio direttivo dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA, viene eletto presidente il Ministro dei trasporti della Federazione Russa Serghej Frank.

Viene aperto il nuovo ufficio di rappresentanza dell'Aeroflot a Minsk.

A settembre l'Aeroflot trasporta 569.300 passeggeri, il 15,2% in più rispetto all'analogo periodo dello scorso anno, mentre il trasporto di posta l'aumento è pari al 55,8%.

Agosto

Il 28 agosto viene aperto il nuovo ufficio di rappresentanza dell'Aeroflot a Perm.

L'Aeroflot riceve un nuovo certificato dall'Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale per il diritto di tutela del marchio di fabbrica Aeroflot nei confronti dei mezzi di trasporto, pubblicità, marketing, trasporti aerei e cargo, «know-how» nel settore dell'aviazione civile, ricerche scientifiche, programmi per computer sul territorio di Federazione Russa, Cuba, Cina, Egitto, Francia, Ucraina, Singapore, Turchia e Gran Bretagna.

Luglio

Il 1 luglio viene introdotto di divieto di fumo nei saloni degli aerei dell'Aeroflot per i voli estivi inferiori alle quattro ore. In precedenza le limitazioni della compagnia aerea riguardavano i voli inferiori alle due ore.

Il 26 luglio viene inaugurato il volo regolare tra Mosca ed Astrakhan.

Maggio

L'8 maggio viene sottoscritto un accordo con la compagnia «Bovis Lend Lease International Limited» per la gestione del progetto e dei lavori di costruzione del terminale Sheremetyevo Шереметьево-3.

Il 19 si tiene l'assemblea generale annuale degli azionisti dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA. Viene nominato il nuovo Consiglio direttivo formato da 7 rappresentanti della Federazione Russa e 2 rappresentante della compagnia aerea.

Aprile

In aprile, sulla base dei risultati di un sondaggio dei lettori della rivista «Reader's Digest», l'Aerflot occupa la prima posizione per la nominazione — «Compagnia aeree. Marchi di fabbrica che suscitano nei lettori la massima fiducia».

Il 15 aprile viene inaugurato il nuovo volo da Mosca alla capitale dell'Uzbekistan, Tashkent.

Viene sottoscritto il protocollo di collaborazione tra l'Aeroflot e la compagnia aerea «Sibir» che prevede la cumulazione delle reti di rotte dei due trasportatori aerei e la creazione di una società di leasing congiunta.

Marzo

Il 2 marzo la sezione aerea cargo compie 30 anni. L'Aeroflot dispone di licenza in qualità di trasportatore doganale generale russo e per i carichi pericolosi. Nel 2000 l'Aeroflot per la prima volta in 30 anni trasporta più di 100.000 tonnellate di carichi e posta.

L'Aeroflot viene nominata vincitrice del concorso «Ali della Russia-2000» per le nominazioni: «Compagnia aerea dell'anno — trasportatore di passeggeri sulle linee aeree interne» e «Compagnia aerea dell'anno — trasportatore cargo sulle linee aeree interne ed internazionali».

Viene sottoscritto un accordo con la compagnia aerea «Estonian Air» per lo sfruttamento congiunto della linea aerea Tallinn — Mosca — Tallinn.

Il 26 marzo inizia la propria attività la compagnia turistica «Il mondo dell'Aeroflot», istituita dalle compagnia affiliate dell'Aeroflot «Sherotel» SPA e dalla Scuola superiore commerciale «Aviabusiness».

Febbraio

Il 9 febbraio viene posta la prima pietra nel fondamento del nuovo complesso aeroportuale della compagnia — Sheremetyevo-3

Le ricevute di deposito globali «Aeroflot — aviolinee russe» SPA vengono quotate al Fondo borsario di Vienna NEWEX (New Europe Exchange) per la negoziazione nel segmento blu chip NX.plus.

In relazione al cambiamento della propria denominazione, la compagnia aerea riceve il nuovo certificato da parte dell'Ufficio Brevetti di Stato della Federazione Russa per il diritto in esclusiva del marchio commerciale Aeroflot sul territorio della Comunità Economica Europea e degli Stati Uniti d'America.

Gennaio

Nel 2001 l'Aeroflot trasporta 5 milioni 832.000 passeggeri e 101.700 tonnellate di posta e carichi, con un chilometraggio a passeggero pari a 18.939 miliardi e a 2.259 miliardi di tonnellate chilometro.

Viene introdotto lo standard unico di assistenza dei passeggeri negli aeroporti ed a bordo degli aerei confrome alla Convenzione di Chicago e allo standard internazionale IKAO.