Periodo dal 1990 al 1999

Anno 1999

L'Aeroflot viene nuovamente insignita del premio «Ali della Russia-99» per le nominazioni «Compagnia aerea dell'anno — trasportatore di passeggeri sulle linee aeree interne» e «Compagnia aerea dell'anno — trasportatore di passeggeri sulle linee aeree internazionali».

Ad aprile all'interno della compagnia aerea «Aeroflot — aviolinee russe» entra in vigore il programma «Bonus Aeroflot» che premia i passeggeri che usufruiscono spesso dei voli dell'Aeroflot

Il centro tecnico aeronautico dell'Aeroflot dà il via all'assistenza tecnica individuale dei Boeing 737, comprese le riparazioni in base all'oneroso programma C-check.

A settembre l'Aeroflot attribuisce lo status di «smoke free flight» a più di 30 voli della durata fino a due ore per le città della Russia, dei paesi del CSI, dei Paesi Baltici e per alcune città europee.

Il 18 novembre l'Aeroflot trasporta il milionesimo passeggero sulle linee interne (volo Mosca — Volgograd).

Il 24 novembre entra in servizio l'aereo da pilotaggio А 310.

Il 25 novembre viene registrato il trasporto da parte dell'Aeroflot del quattromilionesimo passeggero sulle linee internazionali (volo Mosca - Praga).

Il 10 dicembre l'Aeroflot effettua per la prima volta l'iniziativa «Il giorno del sorriso».

Il 10 dicembre sulla rete Internet entra in funzione il sito-web dell'Aeroflot (www.aeroflot.aero).

Anno 1998

L'Aeroflot viene insignita per la prima volta del premio «Ali della Russia-98» per le nominazioni «Compagnia aerea dell'anno — trasportatore di passeggeri sulle linee interne» e «Compagnia aerea dell'anno — trasportatore sulle linee aeree internazionali».

L'istituto per la gestione del trasporto (Gran Bretagna) riconosce il volo cargo dell'Aeroflot Lussemburgo — Mosca — Tokio come la migliore linea aerea cargo dell'anno che lega l'Europa al Giappone.

All'«Aeromar» SPA, azienda per l'alimentazione a bordo (joint-venture con la partecipazione dell'«Aeroflot» SPA) viene insignita la medaglia onorifica da parte della compagnia aerea «Delta Airlines» in qualità di miglior compagnia aerea al mondo per l'alimentazione a bordo dell'anno che assiste i voli della compagnia americana al di fuori del territorio degli USA.

Per volume di trasporti sul territorio della Federazione Russa e dei paesi della CIS, l'Aeroflot occupa il terzo posto tra le compagnia aeree russe.

Vengono addestrati ed entrano in servizio 152 comandanti di aeromobili, mentre 268 piloti vengono riqualificati per nuovi tipi di aerei.

Entrano in servizio 11 nuovi aerei prodotti dalla corporazione «Boeing» ed «Erbas Industry».

Gli specialisti della compagnia aerea «Delta Airlines» effettuano un controllo tecnico sull'operato della nostra compagnia aerea che conferma l'elevato livello dell'organizzazione di trasporto ed assistenza dei passeggeri da parte dell'Aeroflot rigidamente conforme agli standard internazionali.

Anno 1997

Viene sottoscritto il contratto per la consegna di 10 nuovi Boeing 737-400.

Nel mese di aprile a Khabarovsk viene aperta la rappresentanza dell'Aeroflot.

Il 30 maggio si tiene la riunione annuale degli azionisti nel corso della quale viene nominato direttore generale dell'«Aeroflot — aviolinee internazionali russe» SPA V. M. Okulov.

A maggio l'Aeroflot riceve il certificato per la riparazione e l'assistenza tecnica dei sistemi di navigazione ad inerzia Litton.

Prendono il via i voli charter con destinazione Toronto.

Il 1 luglio viene effettuato il primo volo cargo sulla rotta Lussemburgo - Mosca - Tokio - Mosca - Francoforte.

Ad agosto viene sottoscritto un accordo con la compagnia aerea «Air France» per quanto riguarda l'alleanza strategica nel settore del trasporto passeggeri, l'assistenza tecnica degli aerei, l'addestramento del personale ed altre sfere di attività.

Prendono il via i voli diretti a Rostov, Murmansk, Brjansk, Vladivostok, Petropavlovsk - Khamchatskij, Kaliningrad, Narjan- Mar, Dnepropetrovsk, Bishkek, Cimkent e Tallinn.

Vengono inaugurate le rotte internazionali: Novosibirsk - Hannover, Vladivostok - Seattle - Ancorage, Mosca - Brjansk - Istanbul - Brjansk - Burgas, Mosca - San Pietroburgo - New York, Vladivostok - Bangkok - Singapore.

Prendono il via i voli Mosca - Faru, Mosca - Tivat - Belgrado, Mosca - Monastir, Mosca - Salzburg.

Viene sottoscritto l'accordo con la compagnia aerea «Finn Air» sull'introduzione di un nuovo volo regolare Mosca - Helsinki - Mosca.

Viene sottoscritto il contratto di leasing di due Boeing 777-200.

Viene fondato il fondo pensionistico privato «Aeroflot-Garant».

Nel 1997 gli aerei dell'Aeroflot trasportano 390.410 passeggeri e  92.2 tonnellate di carichi e posta.

Anno 1996

Il parco aereo dell'Aeroflot viene ampliato da quattro nuovi aerei А 310-300.

Vengono inaugurate le nuove linee Mosca - Dubai - Seychelles - Mauritius, Mosca - Shannon - Miami - Cancun.

Ad aprile viene sottoscritto un contratto con il complesso aereo intitolato ad Ilyushin da parte della società azionaria per la costruzione di aerei di Voronezh per la consegna di 20 aerei Il-96М/Т con motori «Pratt and Unity» ed avionica della ditta «Collins».

Viene sottoscritto il memorandum sulla collaborazione tra l'«Aeroflot» SPA e la compagnia aerea russa «Transaero».

Il 28 giugno si tiene la prima riunione degli azionisiti dell'«Aeroflot» SPA.

Entra in funzione a Mosca al numero telefonico 752-90-73 il servizio «Telefono di fiducia» al fine di garantire una linea di comunicazione tra i clienti della compagnia e la sua direzione.

A favore dei passeggeri viene introdotto un nuovo servizio — l'emissione di un pacchetto completo di documenti di uscita per i cittadini russi. Per gli stranieri è previsto il rilascio del visto e degli inviti per l'ingresso in Russia.

Nell'arco dell'anno gli aerei compiono voli in 94 paesi del mondo, effettuando scali commerciali e tecnici in 147 punti.

Vengono trasportati 381.200 mila passeggeri e 90.100 tonnellate di carichi e posta.

Anno 1995

A marzo prendono il via i voli regolari senza scalo diretti a New York sul Boeing 767.

Ad aprile vengono inaugurate le nuove linee aeree Khabarovsk - Aomori, Vladivostok - Tojama.

Il 27 aprile viene compiuto da un aereo А 310 il primmo volo Parigi - Mosca - Osaka.

A maggio entra a far parte dell«Aeroflot» SPA il gruppo finanziario-produttivo «Consorzio aereo russo». Nell'ambito del consorzio vengono fabbricati gli aerei del tipo Tu-204, oltre agli aerei cargo Tu-230 e Tu-330.

Prendono il via i voli del nuovo aereo cargo Tu-204S sulla rotta Mosca - Bangkok.

Viene effettuato il primo volo in base al programma «hub» per il trasporto di passeggeri dai paesi della CIS e dei Paesi Baltici nell'America del Nord, Centrale e del Sud attraverso Shannon (Irlanda).

Viene inaugurata la nuova linea aerea Mosca - Nizza. Il 14 agosto l'aereo А 310 compie il primo volo regolare sulla rotta Mosca - Pechino.

Ad ottobre prendono il via i voli dell'aereo cargo a larga fusoliera DC-10-30F con rotta Mosca - Seoul e Mosca - Francoforte.

Prendono il via i voli sulla rotta Mosca - Bratislava - Shannon, - Ulan Ude - Ulan Bator.

A novembre prendono il via i voli regolari senza scalo con rotta Mosca - Los Angeles sull'aereo Il-96-300.

Viene compiuto il primo volo su di un aereo Il-62 da Mosca a Novosibirsk.

Prendono il via i voli diretti a San Pietroburgo, Khabarovsk, Alma-Ata, Yakutsk, Nerjungri.

Nel 1995 l'Aeroflot effettua voli in 102 paesi del mondo con scali commerciali e tecnici in 146 punti. Il parco aereo dell'Aeroflot trasporta circa 3.5 milioni di passeggeri e più di 70.000 tonnellate di carichi e posta.

Anno 1994

Il 12 aprile su decreto del governo della Federazione Russa № 314 viene approvato lo Statuto dell'«Aeroflot — aviolinee internazionali russe» SPA.

Il 27 maggio prendono il via i voli per la rotta Mosca - San Francisco - Mosca a bordo dell'aereo Il-96-300.

A settembre gli aerei dell'Aeroflot trasportano 569,3 migliaia di passeggeri, il 15,2% in più rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente.

Il 1 ottobre un Boeing 767 dell'Aeroflot compie il primo volo sulla rotta Mosca - Francoforte.

Il 3 ottobre prendono il via i voli regolari da Mosca a New York sul Boeing 767.

Anno 1992

28 luglio. In base al decreto governativo «Sulle misure di riorganizzazione delle comunicazioni aeree internazionali della Federazione Russa» viene fondata la «Aeroflot - linee aeree internazionali russe» SPA.

Anno 1991

A seguito del crollo dell'URSS e della proclamazione di sovranità della Russia, l'Aeroflot diventa una delle alcune centinaia di compagnie aeree ed unioni produttive dell'aviazione civile.

Giugno. Viene formata l'Unione produttivo-commerciale «Aeroflot - aviolinee sovietiche».

Anno 1990

Prendono il via i voli regolari sugli aerei di linea Il-86 diretti nelle Americhe del Nord e del Sud diretti a New York, Washington, Buenos Aires, San Salvador ed in altre città.