Periodo dal 1923 al 1939

Anno 1939

05 luglio. A Mosca viene inaugurata l'Accademia della Flotta aerea civile; nello stesso anno viene fondato l'Istituto ingegneristico di Mosca della flotta aerea civile intitolato a K. E. Ziolkovskij.

Anno 1938

25 settembre. Le aviatrici russe V. S. Grizodubova, P. D. Osipenko e l'ufficiale di rotta M. M. Raskova compiono a bordo dell'aereo «Rodina» un volo senza scalo da Mosca all'Estremo Oriente.

Anno 1937

20 giugno. I piloti russi V. P. Chkalov, G. F. Bajdokov, A. V. Beljakov a bordo di un ANT-25 compiono per primi un volo da Mosca negli USA attraverso il Polo Nord. Un mese dopo un volo analogo venne compiuto dai piloti M. M. Gromov, A. B. Yumashev e S. A. Danilin.

19 luglio. Presso il Comando principale della Flotta aerea civile viene formato il Comando delle linee aeree internazionali.

Anno 1936

01 febbraio. L'URSS entra a far parte della Federazione dell'aviazione internazionale (FAI).

Febbraio. Il pilota N. P. Shebanov è il primo pilota della Flotta aerea civile a volare per un milione di chilometri senza avarie.

Anno 1935

7 febbraio. Viene introdotto lo Statuto della Flotta aerea civile e viene istituita la medaglietta «Ottimo Alunno dell'Aeroflot».

07 agosto. In base al decreto emanato dal Comitato Centrale Esecutivo e dal Consiglio dei Commissari del Popolo viene approvato il nuovo Statuto dell'aviazione dell'URSS.

Anno 1934

Febbraio. Alcuni equipaggi della Flotta aerea civile prendono parte attiva nel salvataggio dei passeggeri della nave russa "Celiuskin".

20 aprile. Per aver preso parte al salvataggio dei passeggeri della nave russa "Celiuskin", i piloti A. V. Ljapidevskij, S. A. Levanevskij, V. S. Molokov, N. K. Kamanin, M. T. Slepnjev, M. V. Vodopjanov, I. V. Doronin sono i primi ad essere insigniti del titolo onorifico — Eroe dell'Unione Sovietica.

19 maggio. Viene approvato il decreto sulla riorganizzazione degli organi di gestione della Flotta aerea civile, sulla base del quale vengono formate 12 amministrazioni territoriali.

Anno 1933

17 marzo. Presso il Comando principale della Flotta aerea civile viene formata la squadriglia "Maksim Gorkij" addetta alla scorta delle più importanti delegazioni e personalità dlla Flotta aerea civile.

28 aprile. Il governo dell'URSS istituisce la festività «Giorno della Flotta Aerea», che verrà annualmente festeggiato a partire dal 18 agosto 1933.

Agosto. A Kiev viene inaugurato l'Istituto ingegneristico della Flotta aerea civile.

Anno 1932

25 febbraio. L'Organo Supremo della Flotta aerea civile del Consiglio del Lavoro e della Difesa viene riformato in Comando principale della Flotta aerea civile del Consiglio dei Commissari del Popolo dell'URSS.

26 marzo. Alla Flotta aerea civile dell'URSS viene assegnata la denominazione abbreviata «Aeroflot».

01 aprile. Nei confronti dei dipendenti della Flotta aerea civile vengono introdotte uniformi e distintivi di grado.

27 aprile. Il Presidium del Comitato Centrale Esecutivo dell'URSS approva il primo Codice aereo dell'URSS.

26 luglio. Viene approvato lo «Statuto disciplinare della Flotta aerea civile dell'URSS».

21 novembre. L'aviazione agricola viene trasmessa al Comando principale della Flotta aerea civile.

Anno 1931

19 febbraio. Si tiene la prima Conferenza nazionale dei lavoratori della Flotta aerea civile.

15 maggio. A Mosca vengono inaugurate le Accademie superiori per i corsi dell'aviazione civile  (AviaVAK).

Maggio. Prende il via la pubblicazione della rivista «Aviazione civile».

14 agosto. Viene compiuto il primo volo con 36 passeggeri a bordo sull'aereo ANT-14 «Pravda».

11 ottobre. Viene compiuto il volo di test sul primo aereo in acciaio inossidabile «Stal-2».

06 novembre. A Mosca presso l'Aerodromo centrale intitolato a M. V. Frunze viene inaugurata la prima stazione aerea del paese.

Anno 1930

23 febbraio 1930. In base al decreto emanato dal Comitato Centrale Esecutivo e dal Consiglio dei Commissari del Popolo dell'URSS viene abrogato il Consiglio per l'aviazione civile.

Luglio. Viene inaugurato il primo istituto superiore dell'aviazione civile — l'istituto ingegneristico della Flotta aerea civile di Leningrado.

Ottobre. Viene fondato l'istituto di ricerche scientifiche della Flotta aerea civile.

29 ottobre. La società «Dobrolet» viene riformata in Associazione nazionale della Flotta aerea civile del Consiglio del Lavoro e della Difesa.

Anno 1929

Maggio. Conclusi i test del primo aereo passeggeri multiposto ANT-9 prodotto dall'ufficio tecnico di A. N. Tupolev.

10 luglio. Approvato il decreto del Comitato Centrale Esecutivo dell'URSS sull'introduzione della bandiera della Flotta aerea civile dell'URSS.

02 novembre. L'equipaggio del pilota S. A. Shestakov compie un volo a bordo dell'aereo ANT-4 «Stranà Sovjetov» con rotta Mosca - New York.

10 dicembre. Viene formata la Commissione ispettrice principale della Flotta aerea civile dell'URSS.

Anno 1928

Ottobre. A Berlino in occasione della mostra di aviazione vengono presentati per la prima volta gli aerei russi ANT-3, U-2, K-4.

Anno 1927

01 settembre. Il piota S. A. Shestakov ed il meccanico di bordo D. V. Fufajev compiono un volo a bordo di un aereo ANT-3 con rotta Mosca — Tokio — Mosca.

Anno 1926

Luglio. I piloti M. H. Mezheraup e Ja. N. Mojseev compiono un volo con rotta Mosca — Ankara, Mosca — Teheran — Mosca.

02 settembre. Il pilota M. M. Gromov compie con successo un volo sull'aereo ANT-3 con rotta Mosca — Berlino — Parigi — Roma — Vienna — Praga — Varsavia — Mosca.

Anno 1925

20 aprile. Vengono effettuati i voli di test dell'aero passeggeri a tre posti costruito da K. A. Kalinin.

13 luglio. Viene completato il volo degli aerei AK-1, R-1, R-2 con rotta Mosca — Ulan Bator — Pechino. Gli aerei sono stati pilotati da M. A. Volkovojnov, M. M. Gromov, A. I. Ekatov, N. I. Najdenov, I. K. Poljakov, A. I. Tomashevskij. I due aerei pilotati da M. A. Volkovojnov e M. M. Gromov hanno proseguito il volo fino a Tokio.

27 settembre. I piloti B. G. Chuhnovskij e O. A. Kalviza compioni un volo da Leningrado fino alla Novaja Zemlja con scali a Pietrozavodsk ed Arkhanghelsk.

Anno 1924

11 gennaio. Il Consiglio del Lavoro e della Difesa approva il decreto «Sulle norme di effettuazione di voli a scopi agitativi».

25 maggio. Vengono inaugurate le linee aeree: Kharkov — Poltava — Kiev, Kharkov — Odessa — Kharkov.

26 maggio. Prendono il via i voli di test dell'aereo metallico ANT-2 prodotto dall'ufficio tecnico di A. N. Tupolev.

Anno 1923

9 febbraio. La data di nascita ufficiale dell'aviazione civile dell'URSS. Viene approvato il decreto emanato dal Consiglio del Lavoro e della Difesa «Sulla responsabilizzazione del controllo tecnico delle linee aeree a carico del Comando principale della flotta aerea e sull'organizzazione di un Consiglio per l'aviazione civile».

1 marzo. Prende il via la «Settimana della flotta aerea» nazionale, nel corso della quale viene organizzata una raccolta di fondi volontari per la costruzione degli aerei.

17 marzo. Viene fondata la Società russa dei Volontari della flotta aerea, denominata «Dobrolet».

Giugno. Vengono effettuati i voli di test del biposto da addestramento «Konjok-Gorbunok» costruito da V. N. Hioni.

15 luglio. Viene inaugurata in URSS la prima linea aerea regolare Mosca — Nizhnyj Novgorod dalla lunghezza di 420 chilometri.

19 ottobre. Il Consiglio del Lavoro e della Difesa approva il progetto di sviluppo delle linee aeree nazionali per gli anni 1924 — 1926.

28 ottobre. Il Consiglio del Lavoro e della Difesa approva il decreto «Sull'assegnazione di appezzamenti di terreno per la costruzione di aerodromi e di piazzuole di atterraggio».

Dicembre. Vengono compiuti i voli di test del primo aereo passeggeri russo AK-1, in seguito impiegato nella rotta aerea Mosca — Kazan — Mosca.