Москва: +7 (495) 223-5555 / Россия: 8-800-444-5555 (бесплатный)

Anno 2005

Dicembre

Il 1 dicembre ricorre il quinquennale dall'inizio dell'effettuazione dei voli regolari della compagnia aerea «Aeroflot — aviolinee russe» diretti a Mineralnye Vody. Nell'arco di questo periodo sulla linea Mosca — Mineralnye Vody — Mosca con il volo SU785/786 sono stati trasportati più di 160.000 passeggeri e 190 tonnellate di carichi e posta.

Il 2 dicembre viene sottoscritto un nuovo Contratto collettivo per il periodo dal 2006 al 2008, il documento di base della compagnia che regolamenta i rapporti di lavoro e sociali tra i dipendenti ed il datore di lavoro.

Il 7 dicembre l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA e la compagnia «Aerei civili Suhoj» SPA annunciano la firma di un contratto per la consegna di 30 aerei del nuovo tipo RRJ (Russian Regional Jet). In conformità al contratto, la compagnia aerea acquista trenta aerei RRJ95 a configurazione base, l'inizio delle consegne dei quali è previsto per il novembre del 2008. Il volume dell'operazione ammonta a circa 820 milioni di dollari USA (a prezzi di catalogo).

Il 12 dicembre viene aperto il primo chiosco di prenotazione autonoma presso l'ufficio dell'Aerflot in via Petrovka 21. Questo servizio permette di visualizzare l'orario dei voli della compagnia aerea, di scegliere la destinazione, la data di partenza e di effettuare autonomamente la prenotazione. Una volta terminata la procedura in questione, il sistema stampa automaticamente la ricevuta di conferma della prenotazione che il passeggero, unitamente al passaporto, esibisce all'addetto alla cassa per l'emissione del biglietto. L'introduzione di una nuova tecnologia di prenotazione permette di ridurre i tempi d'attesa alle casse oltre che a facilitare notevolmente il processo di acquisto dei biglietti aerei.

Il 12 dicembre i passeggeri dell'Aeroflot sulla linea Mosca — Tokio — Mosca iniziano ad essere assistiti da personale di bordo giapponese unitamente a quello russo. A risultato del concorso tenutosi a Tokio, nel corso del quale per un solo posto disponibile hanno partecipato circa 20 giapponesi, l'Aeroflot assume 10 persone: nove ragazze ed un uomo. In fase di selezione si è tenuto conto della conoscenza della specifica aeronautica, della conoscenza della lingua inglese, dell'esperienza lavorativa presso consolidate compagnie aeree e dell'aspetto fisico.

Il 12 dicembre i passeggeri dell'Aeroflot sulla linea Mosca — Tokio — Mosca iniziano ad essere assistiti da personale di bordo giapponese unitamente a quello russo. A risultato del concorso tenutosi a Tokio, nel corso del quale per un solo posto disponibile hanno partecipato circa 20 giapponesi, l'Aeroflot assume 10 persone: nove ragazze ed un uomo.

Il 13 dicembre l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA si aggiudica il concorso a livello nazionale «Compagnia dell'anno» nel settore dei servizi del trasporto aereo.

Il 15 dicembre l'Aeroflot effettua il test tecnico dei sistemi automatizzati per il ciclo completo di fornitura ai passeggeri dei biglietti elettronici per le rotte Mosca — Los Angeles — Mosca, Mosca — Delhi — Mosca. Il test dimostra che tecnicamente l'Aeroflot è completamente pronta all'introduzione dei biglietti elettronici. Allo stesso tempo la compagnia aerea soddisfa i requisiti dell'Associazione internazionale del trasporto aereo (IATA) sul passaggio previsto di tutte le compagnia aeree alla tecnologia d'impiego dei biglietti elettronici, previsto nel 2007

Il 16 dicembre viene inaugurata la rappresentanza ufficiale dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA nella Repubblica Ceca ed in Slovacchia.

Il 16 dicembre ricorre il decennale dall'inizio dell'effettuazione dei voli regolari diretti a Novosibirsk. Nell'arco di questo periodo sulla linea Mosca — Novosibirsk — Mosca, l'Aeroflot ha effettuato più di 11.000 voli passeggeri e cargo trasportando oltre 850.000 passeggeri.

Nell'arco dei 12 mesi del 2005, l'Aeroflot ha trasportato 6 milioni 707.000 passeggeri e 145.6mila tonnellate di posta e carichi, effettuando 20 miliardi e 750 milioni di passeggero-chilometro e 2 miliardi 736 milioni di tonnellata-chilometro. La percentuale di posti occupati dai passeggeri è stata pari al 69,1%. La percentuale di carico commerciale ammonta al 58,0%.

Novembre

Il 1 novembre l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA si aggiudica la medaglia d'oro nell'ottava edizione del concorso «Marchio dell'anno/EFFIE — 2005» nella categoria «Servizi», il che testimonia di un elevato grado di fiducia da parte dei consumatori nei confronti del marchio Aeroflot e del loro apprezzamento nei confronti degli sforzi compiuti dalla compagnia per quanto riguarda il rebranding ed il miglioramento della qualità del prodotto. Importanti elementi nell'attività legata al rebranding sono i nuovi colori corporativi, il logotipo rinnovato, il nuovo colore degli aerei, la nuova uniforme del personale della compagnia aerea, la creazione di una rete di uffici vendita, di moduli per i biglietti e di materiali pubblicitari. Il sorriso sincero che sta alla base della campagna pubblicitaria, riflette la concezione del rapporto con i passeggeri.

Il 1 novembre l'agenzia di rating АК&М conferma il rating di capacità creditizia dell'Aeroflot al livello А+ con prospettive stabili. Il livello di carico di debiti della compagnia è leggero, essa si sviluppa in modo dinamico, dispone di un elevato grado di trasparenza informativa, la richiesta nei confronti dei suoi servizi è elevata. Inoltre viene mantenuta una serie di fattori a rischio, in particolare un notevole grado di logoramento del parco aereo, una forte dipendenza dai prezzi del carburante, evidenti rischi valutari.

Il 17 novembre ricorre il decimo anniversario dall'inizio dell'effettuazione da parte della compagnia aerea «Aeroflot — aviolinee russe» dei voli regolari diretti a Khabarovsk. Nell'arco di questo periodo sulla linea Mosca — Khabarovsk — Mosca sono stati trasportati circa 300.000 passeggeri e più di 4,5 tonnellate di carichi. L'entrata in servizio sulla linea aerea del modello IL-96 ha consentito di portare ad un nuovo livello una serie di processi tecnologici all'aeroporto di Khabarovsk. Sono stati introdotti il sistema di check-in automatizzato dei passeggeri, i sistemi di carico dell'alimentazione di bordo e di elaborazione dei containers e a partire dal 2005 sui voli «Aeroflot» hanno iniziato ad essere impiegati elementi di tipo di assistenza ristorativa.

Il 23 novembre l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA, nell'ambito dello sviluppo dell'attività cargo, annuncia la propria intenzione di acquistare aerei cargo a lungo raggio Boeing 747-400 oppure MD-11. Fino a questo momento per il trasporto cargo, l'Aeroflot impiegava 4 aerei DC-10.

Ottobre

il 4 ottobre in conformità alla prescrizione del Servizio federale di controllo nel settore dei trasporti sull'autorizzazione ad effettuare i voli degli aeromobili Il-96-300, l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA ne ripristina lo sfruttamento per le rotte Mosca — Shanghai, Mosca — Delhi oltre al volo notturno Mosca — Khabarovsk. Su tutti e 6 gli aeromobili vengono compiuti lavori di perfezionamento in grado di garantire un'elevata sicurezza dei voli.

Il 6 ottobre con il volo dell'Aeroflot SU-943 vengono inviati a Tokio due carichi insoliti e preziosi per il paese, le collezioni di quadri del Museo di Stato di arti raffigurative intitolato a A. S. Pushkin. L'Aeroflot, in particolare, consegna alla mostra il capolavoro dell'impressionista Paul Cezanne «Ponte sullo stagno», alcuni quadri di Paul Gogen dipinti dal pittore in Oceania, la celebre tela di Pablo Picasso «Amicizia», oltre alle opere di Henri Matisse «I pesci rossi» e «Mazzo di fiori in vaso bianco».

Il 7 ottobre l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA ed il Centro principale di trasporto di posta (la filiale FGUP della «Posta della Russia») sottoscrivono l'«Accordo sul trasporto di posta per via aerea sulle linee aeree interne ed internazionali e di assistenza aeroportuale». In base all'accordo, l'«Aeroflot» effettuerà il trasporto aereo della posta nazionale ed internazionale con i propri aerei con voli regolari, supplementari e charter fino al punto di destinazione, oltre a prestare i propri servizi di assistenza aeroportuale, effettuare scarico, carico della posta all'aeroporto per consegnarla a bordo dell'aereo.

Il 10 ottobre il Fondo benefico internazionale «Mecenati del secolo» consegna la medaglia d'oro «Mecenate» al direttore generale dell'«Aeroflot — aviolinee russe» Valerij Okulov per l'aiuto prestato nei confronti di bambini ammalati ed invalidi. Nell'arco dei primi 9 mesi del 2005, l'Aeroflot ha trasportato gratuitamente sui propri voli internazionali 160 bambini ammalati bisognosi di essere operati d'urgenza, 53 invalidi, 127 collaboratori di istituti di cura, organizzazioni sociali e fondi benefici che portavano con sè dall'estero organi di donatori per essere trapiantati oltre a carichi medicinali e benefici.

Il 12 ottobre l'Aeroflot annuncia la propria intenzione di acquistare il pacchetto azionario di controllo della compagnia aerea  «Dalavia». Grazie a questo acquisto, la compagnia trasportatrice nazionale ottiene il controllo sui voli della più importante compagnia aerea della regione e dell'Estremo Oriente nel suo complesso.

Il 18 ottobre l'Aeroflot si aggiudica il concorso «Miglior esempio di formazione di un complesso sistema di gestione dei rischi all'interno di compagnie industriali» e viene insignita del diploma — «Scelta PricewaterhouseCoopers nel settore della gestione dei rischi». L'«Aeroflot» SPA forma il proprio Dipartimento per la gestione dei rischi ed assicurativo ancor nel 2000. Tale decisione rappresenta il risultato della consapevolezza dei crescenti rischi nel settore aeronautico non solo sul mercato internazionale dei trasporti aerei ma anche su quello interno. In conclusione l'Aeroflot dispone ora di un'efficace strategia in grado di offrire vaste possibilità per l'introduzione di procedure di gestione dei rischi nei processi business chiave.

Il 19 ottobre l'Aeroflot supera con successo la verifica di conformità agli standard di sicurezza ed affidabilità operativa IATA-IOSA.

Il 24 ottobre la comapgnia aerea nazionale russa «Aeroflot — aviolinee russe» sottoscrive con la compagnia «Erbas» un contratto per l'acquisto di 7 aerei di linea А321 nell'ambito della realizzazione del progetto di modernizzzazione del proprio parco aereo a medio raggio. L'inizio delle consegne degli aerei commissionati dalla compagnia aerea è previsto per il quarto trimestre del 2006.

Il 30 ottobre, allo scopo di aumentare la qualità dei servizi nei confronti dei passeggeri, tutti i voli SU dell'Aeroflot verso/da New York vengono trasferiti dal terminal-3 al terminal-1 dell'aeroporto John Kennedy.

Settembre

Il 6 settembre tra l'«Aeroflot» SPA, l'«Aeroporto internazionale Sheremetyevo» SPA e la compagnia «Terminal» SPA viene sottoscritto un memorandum d'interazione per le questioni relative alla partecipazione al progetto di costruzione del complesso aeronautico «Sheremetyevo-3». Il memorandum rappresenta un accordo quadro tra la compagnia aerea, l'aeroporto e l'organizzazione che realizza il progetto di costruzione del terzo terminale.

Il 6 settembre ricorre il quinquennale dell'inizio dell'effettuazione da parte della compagnia aerea «Aeroflot -  aviolinee russe» dei voli regolari diretti verso la capitale degli Urali del sud, Celyabinsk.

Nell'arco di questo periodo sulla linea Mosca — Celyabinsk — Mosca sono stati trasportati circa 100.000 passeggeri e più di 350 tonnellate di carichi.

Il 12 settembre il Consiglio direttivo dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA comunica la propria preoccupazione per la situazione venutasi a creare legata all'interruzione a tempo indeterminato dello sfruttamento degli aerei Il-96-300. L'Aeroflot, che dispone di sei aerei di questo tipo, perde praticamente il 40% della propria flotta a lungo raggio subendo notevoli perdite, i passeggeri avvertono disagi a causa delle modifiche degli orari, della sostituzione di aeromobili e dai voli con scali intermedi. Il Consiglio direttivo dell'Aeroflot unitamente alla compagnia aerea, basandosi sugli interessi di sicurezza dei voli degli aerei Il-96-300 richiede nei confronti di progettatori, produttori e compagnie di leasing ufficiali garanzie sul fatto che i nuovi aeromobili di questo tipo, la consegna dei quali era prevista negli imminenti anni, non abbiano analoghi difetti ed altri difetti di produzione.

Il 13 settembre a New York, il direttore generale dell'Aeroflot Valerij Okulov dà un ricevimento in onore dell'imminente inaugurazione fissata per il 16 settembre 2005 presso il Museo Solomon Guggenheim della mostra artistica di capolavori dell'arte russa «Russia!», in occasione del sessantesimo anniversario dalla fondazione dell'ONU. Gli organizzatori principali della mostra sono l'Agenzia federale per la cultura e la cinematografia della Federazione Russa, il Fondo benefico di V. Potanin ed il Museo Solomon R. Guttenheim. L'«Aeroflot» SPA funge in qualità di partner nonchè trasportatore ufficiale della mostra. L'Aeroflot ha collaborato strettamente con il Museo Guggenheim nella realizzazione di quaeto progetto su vasta scala, garantendo con la massima responsabilità il trasporto dei pezzi da esposizione del museo e degli specialisti.

Il 15 settembre l'Aeroflot annuncia l'effettuazione dell'iniziativa autunnale «I paesi vanno a ruba», nel corso della quale la compagnia aerea venderà biglietti aerei per i voli nazionali ed internazionali a tariffe appositamente ridotte per il periodo dal 24 settembre al 17 dicembre 2005.

Il 14 settembre a bordo di un Boeing - 767 della compagnia aerea Aeroflot che compieva il volo SU-321 da Mosca a Los Angelses è nato un bambino! Le doglie nei confronti della partoriente, la cittadina russa Liudmila Yanulis, sono iniziate dopo sette ore di volo nei pressi del confine con il Canada mentre l'aereo di linea stava sorvolando l'oceano e all'arrivo all'aeroporto di destinazione mancavano ancora alcune ore di volo. L'atterraggio d'emergenza nel più vicino aeroporto militare non si è rivelato possibile, dal momento che la pista d'atterraggio era troppo corta per il Boeing. Nella situazione venutasi a creare è stata la hostess Galina Savenkova ad accollarsi tutta la responsabilità nei confronti della partoriente e del prossimo nascituro, aiutata dall'intero equipaggio dell'aereo. Il parto ha avuto luogo senza alcuna complicazione. Dopo l'atterraggio del vettore all'aeroporto di Los Angeles, la felice neomamma con il neonato fra le braccia è scesa dalla scaletta dell'aereo senza bisogno d'aiuto. Liudmila Yaunlis si recava in volo dal marito, un cittadino USA.

Il 19 settembre l'Aeroflot presta aiuto ai cittadini russi vittime dell'uragano «Katrina» concendendo nuovi biglietti in sostituzione di quelli andati persi garantendo così un pronto rientro in Russia dalla zona di calamità.

Il 20 settembre l'assemblea generale straordinaria degli azionisti dell'«Aeroflot» SPA con votazione in assenza prende la decisione di «approvare l'importante operazione per l'acquisto a condizioni finanziarie di affitto (leasing) di sei nuovi aeromobili Il-96-300 presso la «Ilyushin Finance Co» SPA. Il termine d'affitto degli aeromobili affittati è di 15 anni.

Il 22 settembre l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA diventa titolare del diritto di due nuovi marchi commerciali. La compagnia riceve i certificati dal Servizio federale per la proprietà intellettuale, brevetti e marchi commerciali sul logotipo rinnovato della compagnia con un sorriso stilizzato ed il tricolore della bandiera russa, oltre al marchio di fabbrica «Sincerely Yours». Inoltre il diritto in esclusiva per questo marchio di fabbrica appartiene all'Aeroflot. In questo modo i simboli visuali del marchio Aeroflot vengono riflessi nei documenti giuridici. Inoltre la compagnia riceve i certificati per i marchi commerciali della compagnia affiliata «Aeroflot-Nord» nelle varianti in lingua russa ed inglese.

Il 23 settembre l'Aeroflot mette a disposizione dei passeggeri un nuovo servizio per la prenotazione di biglietti aerei in regime on-line sul sito della compagnia www.aeroflot.ru per la comodità dei passeggeri ed in grado di consentire alla compagnia di ridurre le spese offrendole inoltre la possibilità di garantire il più elevato livello di assistenza in condizioni di severa concorrenza sul mercato dei trasporti aerei internazionali.

Agosto

Il 1 agosto la compagnia aerea «Aeroflot — aviolinee russe» ripristina i voli regolari sulla rotta Mosca — Dnepropetrovsk — Mosca una volta alla settimana, al lunedì, sugli aeromobili Tu-134. L'orario dei voli garantisce comode coincidenze con i voli federali internazionali dell'Aeroflot in partenza da Mosca e diretti in Europa, America del Nord, sud-est asiatico ed altre città della Russia.

Il 16 agosto tra l'«Aeroflot» SPA,  la «Vneshtorgbank» SPA e la compagnia «Terminal» SPA viene sottoscritto un memorandum sull'interazione relativa alla partecipazione al progetto riguardante il complesso aeronautico «Sheremetyevo-3». Il memorandum rappresenta un accordo quadro che definisce le condizioni di partecipazione al progetto, le procedure della presa di decisioni e dell'interazione dei futuri azionisti, oltre all'ordine di finanziamento.

Il 22 agosto, a seguito della decisione del Servizio federale per il controllo nel settore del trasporto inerente la temporanea sospensione dello sfruttamento degli aeromobili Il-96, il direttore generale della compagnia aerea «Aeroflot — aviolinee russe», Valerij Okulov, si rivolge con un annuncio ai passeggeri nel quale dichiara che nella complessa situazione venutasi a creare la compagnia aerea farà tutto il possibile per adempiere agli obblighi nei confronti dei propri passeggeri. L'arresto del parco degli Il-96 richiedeva da parte della compagnia aerea un'operativa manovra della flotta, l'urgente ottimizzazione della rete di rotte, l'attrazione nei confronti della Flotta Aerea di altre compagnie aeree. Nonostante la complessità della situazione e le perdite, tutti gli obblighi nei confronti dei passeggeri e dei clienti verranno adempiti.

Luglio

Il 6 luglio il viceministro per le tecnologie e comunicazioni della Federazione Russa, Dmitrij Milovanzev, ed il direttore generale dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA, Valerij Okulov sottoscrivono l'«Accordo di interazione nello sviluppo della gestione dei documenti elettronici  nell'aviazione civile».

Il 12 luglio l'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA viene dichiarata vincitrice del primo concorso a livello nazionale «Miglior sezione del personale della Russia per il 2005». La notizia viene abbunciata dalla Giuria onoraria del concorso formata da eminenti esperti internazionali e russi nel settore della politica del personale e relativa gestione.

Giugno

Il 1 giugno il Comitato organizzativo internazionale del forum dei contabili e revisori dei conti conferisce alla compagnia aerea «Aeroflot — aviolinee russe» il titolo onorifico «Azienda dall'alta organizzazione dei bilanci contabili per il 2004».

Il 1 giugno il direttore generale dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA, Valerij Okulov, viene eletto per la terza volta in qualità di membro del Consiglio amministrativo dell'Associazione internazionale del trasporto aereo per il periodo dal 2005 al 2006.

Il 7 giugno ricorre il quinquennale dall'inizio dei voli regolari della compagnia «Aeroflot — aviolinee russe» diretti a Perm. Nell'arco di questo periodo sulla linea aerea  Mosca — Perm — Mosca, il volo SU823/824 ha trasportato circa 180.000 passeggeri e 600 tonnellate di carichi e posta.

Il 18 giugno l'«Aeroflot - aviolinee russe» SPA e la compagnia «Terminal» SPA (compagnia affiliata al 100% all'«Aeroflot» SPA) nell'ambito dei lavori per la realizzazione del progetto di costruzione del complesso aeronautico Sheremetyevo-3 concludono la valutazione delle offerte dei pretendenti all'appalto edile del complesso aeronautico Sheremetyevo-3. La miglior offerta viene riconosciuta quella della compagnia «ENKA».

Il 22 giugno l'Aeroflot per l'ennesima volta mette a disposizione agevolazioni a favore dei maturandi con medaglia d'oro ed argento residenti in tutte le lontane regioni della Russia, intenzionati a frequentare istituti d'istruzione superiore a Mosca. La possibilità di uno sconto pari al 50% per i biglietti aerei di classe economica viene offerta a tutti i maturandi di tutte le città della Federazione Russa che hanno terminato gli studi nel 2005 ottenendo una medaglia.

Maggio

Il 4 maggio in occasione della cerimonia di pubblicazione dei risultati del concorso internazionale annuale dei programmi di fedeltà Freddie Awards, l'Aeroflot si piazza al primo posto per la nominazione «Miglior promozione di bonus» (Best Bonus Promotion). Inoltre, per le nominazioni «Miglior contatto con i partecipanti del programma di bonus» (Best Member Communications) e «Miglior sito-web» (Best Web Site), la compagnia aerea si piazza al secondo posto distanziata dal primo classificato solamente per alcuni centesimi di voto.

Il 5 maggio, alla vigilia della commemorazione del sessantesimo anniversario della Vittoria, l'Aeroflot ed il canale televisivo «Rossija» presentano un documentario intitolato «Il volo aereo dalla durata di 60 anni», dedicato agli aviatori civili che presero parte alla Grande Guerra Patriottica.

Dal 5 al 20 maggio, in occasione delle celebrazioni del sessantesimo anniversario del vittorioso termine della Grande Guerra Patriottica, la compagnia aerea «Aeroflot - aviolinee russe» promuove l'iniziativa «Giubileo della Grande Vittoria». Per l'ennesima volta, la quinta consecutiva, l'Aeroflot mette a disposizione dei veterani della Grande Guerra Patriottica, agli ex prigionieri nei campi di concentramento tedeschi, ai sopravvissuti all'assedio di Leningrado la possibilità di volare gratuitamente in qualsiasi punto della Federazione Russa o in Europa (ad eccezione di Malta, Cipro, Turchia), compresi i paesi della CSI ed i Paesi Baltici. Nel commemorativo 2005, per la prima volta l'iniziativa della compagnia aerea viene completamente estesa nei confronti di veterani ed invalidi della Grande Guerra Patriottica residenti nei paesi della CSI e dei Paesi Baltici e che risultano essere cittadini di questi paesi.  L'iniziativa commemorativa «Giubileo della Grande Vittoria» viene sempre per la prima volta estesa nei confronti di veterani ed invalidi della Grande Guerra Partriottica residente in paesi europei (ad eccezione di Cipro, Malta e Turchia), ai quali viene offerto uno sconto del 50% sulle tariffe in vigore.

Il 12 maggio l'«Aeroflot - aviolinee russe» SPA e la compagnia aerea «Alitalia» sottoscrivono un accordo «codeshare» sullo sfruttamento congiunto della linea aerea Mosca — Milano. L'accordo permette all'Aeroflot di rafforzare la propria presenza sul mercato dei trasporti aerei tra Russia ed Italia, oltre ad impiegare in modo ancor più efficace i voli della compagnia aerea partner, offrendo possibilità supplementari ai propri passeggeri. La sottoscrizione dell'accordo di partnership con l'Alitalia ha rappresentato un ulteriore passo dell'Aeroflot verso l'aderenza nell'alleanza internazionale Sky Team.

Il 31 maggio il Comitato organizzativo russo «Pobjeda», capeggiato dal Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin, premia la compagnia aerea Aeroflot con la medaglia «60 anni dalla Vittoria nella Grande Guerra Patriottica degli anni 1941 — 1945» per l'attiva partecipazione nell'educazione patriottica dei cittadini e per il notevole contributo nella preparazione della ricorrenza del sessantennale della Vittoria.

Aprile

Il 1 aprile in occasione della II conferenza internazionale «Ruolo dei mass-media corporativi nella gestione della compagnia», la rivista di bordo «Aeroflot» viene insignita del premio «Miglior pubblicazione corporativa del 2005» .

Il 12 aprile la compagnia aerea «Aeroflot - aviolinee russe» si aggiudica il premio nazionale «Maschera d'oro — 2005» per la nominazione onoraria «Per il supporto dell'arte teatrale della Russia».

Marzo

Il 4 marzo l'Aeroflot diventa membro di un programma di assicurazione sociale. La compagnia aerea ed il Fondo di assicurazione sociale della Federazione Russa sottoscrivono un accordo di cooperazione bilaterale. In base all'accordo sottoscritto i cittadini che godono dei servizi sociali possono usufruire di biglietti gratuiti per le rotte interne dell'Aeroflot per la cura in sanatori presso località balneari.

Il 15 marzo tra il direttore dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA, Valerij Okulov, e la compagnia aerea «Korean Air» viene sottoscritto un accordo «codeshare» per lo sfruttamento congiunto della linea aerea Mosca — Seoul. I voli a sfruttamento congiunto verranno effettuati da entrambi i trasportatori per la rotta Mosca — Seoul — Mosca da sei a nove volte alla settimana a secondo del periodo e della richiesta.

Il 23 marzo l'Aeroflot effettua il passaggio al sistema automatizzato di prenotazione e vendita di biglietti aerei Sabre: sistema gestionale SabreSonic, sistema di gestione degli inoltri agli aeroporti Sabre ACSI, sistema di supporto del programma dei passeggeri che volano di frequente Sabre Traverse, ed altresì il sistema di garanzia di vendite d'agenzia MySabre.

Febbraio

Il 14 febbraio l'«Aeroflot — aviolinee russe» e l'Associazione delle federazioni di scacchi unitamente al Comitato per il turismo dell'amministrazione cittadina di Mosca, dal 14 al 24 febbraio 2005 organizzano presso l'hotel cittadino «Rossija» il torneo di scacchi «Aeroflot Open 2005» con un fondo premi ammontante a 175.000 dollari. Questo importantissimo torneo al mondo viene tenuto per la quarta volta. Il torneo ha conquistato popolarità nel mondo degli scacchi per diventare una rituale tradizione. Vi prendono parte 673 scacchisti da 54 paesi del mondo: 162 gran maestri internazionali (tra i quali 19 donne), 133 maestri internazionali (19 donne), 68 maestri FIDE (11 donne) e 91 appassionati.

Il 24 febbraio il direttore generale dell'«Aeroflot — aviolinee russe» SPA, Valerij Okulov, si aggiudica il Gran Premio «Persona dell'Anno» per la nominazione «Per il contributo personale nella garanzia di capacità concorrenziale della compagnia aerea sul mercato internazionale e per gli elevati indici finanziari». A Mosca presso il Palazzo del Patriarca del Cremlino Valerij Okulov viene insignito dell'onoreficenza «Gloria della Russia».

Gennaio

Il 24 gennaio l'Aeroflot raggiunge un livello di sicurezza dei voli pari al 99,95%, il che rientra nel diapason medio in base alla classificazione ICAO (99,90 — 99,98%).